PRENOTA IL CHECK-UP GRATUITO

Nome e Cognome 
Telefono 
Sesso 
  maschio    femmina  
Età 
Orario preferito per il contatto 
Motivazione 
Email 
Come ci hai trovato? 
Inserire le lettere visualizzate nel riquadro a lato vttgtsbf Aiutaci a prevenire lo SPAM!
    

RITROVA LA TUA IMMAGINE

LA SOLUZIONE REALE AL PROBLEMA CAPELLI ESISTE, VIENI NEL NOSTRO CENTRO E UN ESPERTO BIOLOGO TE LA ILLUSTRERA'

Trico Accademy S.r.l.  via Cernaia 24, 10122 Torino - P.IVA 11019640017

 
TricoAccademy

Recapiti

  • Numero Verde - dal Lunedì al Sabato: 9:30am - 19:30pm
  • 800 910 253

Seborrea

La seborrea, più specificamente iper-secrezione sebacea, è una problematica molto diffusa.

In una condizione normale, le ghiandole sebacee secernono un quantitativo di sebo tale per cui questo ricopra tutta la cute; questa sostanza adiposa mantiene la pelle sempre idratata ed elastica, svolgendo inoltre una leggera funzione batteriostatica.

L’anomalia compare quando le ghiandole iniziano a produrne un quantitativo esagerato e/o una qualità non corretta. In questi casi si hanno disagi da un punto di vista biologico ma anche estetico. Se poi l’abbondare di sebo si associa a forfora producendo squame untuose e giallastre, prende il nome di Pitiriasi steatoide.

È noto infatti che chi accusa questo tipo di problema debba combattere costantemente con:

  1. capelli grassi e unti,
  2. prurito alla testa,
  3. formazione di crosticine, generate da precedenti lesioni cutanee,
  4. forfora grassa (che si presenta in scagliette gialline che rimangono per lo più adese al cuoio capelluto o attaccate ala base dei capelli),
  5. sensazione di disordine e non cura di se stessi,
  6. teste maleodoranti (l’eccesso di sebo ha infatti un odore rancido).

La maggior parte delle persone che perdono capelli accusano un aumento di sebo: questa sensazione è normale per due motivi: 1) potrebbe esserci un reale aumento di sebo, il quale può portare ad alopecia seborroica, 2) non c'è aumento della produzione di sebo, ma semplicemente il numero di capelli si è ridotto al punto tale che non riescono più ad assorbirlo. Questo rimane così a ristagnare sulla cute apparendo in eccesso. 

Cause

La seborrea, quando effettivamente presente, è generata da una eccessiva produzione di prolattina e/o ormoni androgeni. Di questi ultimi il principale è l'ormone diidrotestosterone, promotore anche della calvizie; per questo motivo, sebbene siano fenomeni che possono comparire anche da soli, è molto facile che le due problematiche si presentino in simultanea. In questo caso si parla di “alopecia seborroica" che, a causa di un progressivo indebolimento del follicolo a causa di troppo sebo, porta alla perdita di capelli.

Inoltre il ristagno di sebo, ricco di androgeni, può portare alla formazione di un “unguento” potenzialmente nocivo per i capelli; composto da acidi, questi corrodono il capello rovinandolo, sfibrandolo e opacizzandolo. per questa ragione i capelli quando sono sporchi vanno lavati!

Nei casi in cui si accusano periodici aumenti di produzione sebacea e caduta di capelli, è probabile che queste siano la conseguenza di momentanei aumenti di produzione di androgeni o del loro utilizzo periferico, da parte delle cellule della matrice dei capelli e delle ghiandole sebacee.

Sono molti i fattori che causano la seborrea, tra i più noti troviamo:

  • ALIMENTAZIONE - se eccessivamente grassa genera degli scompensi metabolici, alterando così anche il funzionamento delle ghiandole sebacee, che si trovano costrette ad espellere il grasso in eccesso causando la seborrea;
  • AMBIENTE - gli sbalzi di calore, vivere e/o lavorare in ambienti troppo caldi e umidi genera una vasodilatazione capillare, con conseguente aumento di flusso sanguigno e produzione di sebo.
  • TRATTAMENTI PER CAPELLI – per quanto un prodotto per l’igiene possa essere buono e costoso, non è detto che sia idoneo alla nostra cute e ai nostri capelli. Prodotti troppo aggressivi o troppo delicati possono causare secchezza cutanea o iper-secrezione sebacea; questo perché non viene preservato ma alterato il mantello idrolipidico della cute. Per chi soffre di cute grassa è indispensabile non utilizzare prodotti troppo alcalini, ovvero sgrassanti e aggressivi: la momentanea secchezza che provocano stimola le ghiandole sebacee, le quali producono una quantità maggiore di sebo, causando così un incremento della problematica. Stessa cosa accade quando tocchiamo spesso i capelli o massaggiamo troppo frequentemente la cute.
  • STRESS – lo stress è una delle cause principali di molte problematiche che non interessano solo i capelli. Per quanto riguarda la seborrea, quando si attraversa un periodo di pressione psicologia può avvenire una scorretta secrezione ghiandolare, la quale aumenta a causa di un maggior afflusso di sangue.
  • SQUILIBRI ORMONALI – sebbene non sia certa la loro responsabilità, disequilibri nel funzionamento di tiroide ed ipofisi potrebbero causare seborrea.

Per risanare le alterazioni del cuoio capelluto e il disequilibrio delle ghiandole sebacee è necessario un intervento preciso e mirato. Visto inoltre che le cause sono molteplici e differenti, prima di perdere tempo con rimedi palliativi che non danno nessun risultato permanente, effettua un check up gratuito nel nostro centro, in modo tale che i nostri tricologi esperti possano trovare la soluzione più adatta a te.

 

 

 

 

Energizza i tuoi capelli

Iscriviti alla newsletter

Evolution

Una dieta bilanciata aiuta a combattere la caduta dei capelli, poichè contribuisce in modo significativo a mantenere efficiente lo scambio di sostanze a livello del cuoio capelluto. Nutrirsi bene vuol dire vivere sani, belli.. e a lungo!

Smart

Il Centro Trico Accademy, si avvale di prodotti naturali eccellenti per la cura dei capelli che NON SONO TESTATI SUGLI ANIMALI!

Speciali

Trico Accademy, oltre che risolvere i problemi di capelli, contribuisce a salvare gli animali: parte degli incassi della società saranno devoluti a canili e gattili!

Orari apertura

Lunedì-Venerdì: ....... 9.30 to 19.30

Sabato: .................. 10.00 to 19.00

Domenica: .............. chiuso

Accettiamo

Top of Page